Come pulire la lavatrice: eliminare calcare e incostazioni

Pulire la lavatrice è indispensabile per eliminare il calcare e possibili incrostazioni. In questo modo, oltre a mantenere l’elettrodomestico nel tempo, abbiamo la possibilità di fare bucati davvero puliti.

 

 

Perchè si formano le incrostazioni nella lavatrice? I motivi sono legati alla durezza dell’acqua e a i quantitativi di calcio contiene. Il bagno e la cucina, dove utilizziamo più acqua sono soggette a fastidiosi depositi di calcare.

Per Pulire la lavatrice ti serve un solo prodotto ecologico più efficace dei detersivi specifici.

BIOLEMON, acido citrico puro, 100% sicuro. E’ un prodotto altamente concentrato di limoni, più efficace dell’aceto e del Viakal. I vantaggi di questo prodotto sono:

  1. non inquina
  2. disincrosta con faclitità
  3. non rovina nessuna parte della lavatrice (pensate alla guaina di gomma quando viene a contatto con prodotti aggressivi)

MODO D’USO

Una volta acquistato il Biolemon nel pratico barattolo (lo trovi QUI), all’interno troverai un misurino dosatore. Aggiungi direttamente nel cestello 3 dosi, e altre 3 nella vaschetta della lavatrice dove di solito aggiungi il detersivo. In questo modo la pulizia sarà completa. Aziona la lavatrice, imposta il lavaggio breve a 30° / 40 °.

Per mantenere pulito il tuo elettrodomestico ti consiglio di fare questa operazione almeno 2 volte l’anno.

IL VANTAGGIO DEL BUCATO ECOLOGICO

Il Biolemon per chi non lo sapesse è il prodotto che viene utilizzato per realizzare il bucato 100% ecologico e funge da ammorbidente. A questo punto sarà facile capire che questo importante prodotto funziona per 2 scopi:

  • ammorbidire i capi
  • e prevenire le incrostazioni dalla lavatrice

Chi utilizza questo prodotto come ammorbidente avrà ad ogni lavaggio questo duplice vantaggio mantenendo il proprio elettrodomestico come nuovo. Per realizzare un bucato ecologico completo hai bisogno di altri due prodotti >> leggi l’approfondimento: ECO BUCATO BLUEECO